• img-book

    Numata Mahokaru

PROMO
ISBN-: 9788865644416

Segreti di famiglia

di: Numata Mahokaru

E se tutto quello che pensavi di sapere sulla tua famiglia fosse una bugia?

16.15

Quantità:
Autore
avatar-author
Numata Mahokaru nasce a Ōsaka nel 1948. Figlia di un monaco buddhista, si sposa in giovane età con un bonzo, dedicandosi poi all’attività di casalinga. Il suo tardivo debutto nel mondo letterario avvenne nel 2005 – quando ha già superato i cinquant’anni – con la pubblicazione del romanzo Kugatsu ga eien ni tsuzukeba (Se settembre durasse in eterno), che le vale il premio Horror Suspense Taishō. Il romanzo che consacra la fama di Numata, proiettandola in una dimensione di maggior respiro internazionale, è Segreti di famiglia (Yurigokoro), pubblicato nel 2011, che si aggiudica il premio Haruhiko Ōyabu, figurando oltretutto tra i candidati ai Mystery Writers of Japan Awards, il prestigioso riconoscimento attribuito annualmente ai migliori romanzi thriller.
Libri di Numata Mahokaru
Dettagli

A cura di Fabio Ciati

Ryōsuke, un ragazzo di circa venticinque anni, si ritrova a indagare su un oscuro segreto che grava sul passato della propria famiglia. Dopo l’improvvisa morte di sua madre e la misteriosa scomparsa della fidanzata Chie, un giorno Ryōsuke riesuma casualmente quattro misteriosi quaderni dall’armadio nello studio del padre. I manoscritti, che recano un titolo enigmatico, rappresentano una sorta di confessione degli omicidi perpetrati dall’autore stesso sin dall’infanzia, scatenandosi con sempre maggior ferocia durante l’età scolastica e la maturità. Questa inquietante scoperta porta Ryōsuke a interrogarsi sulla veridicità dei manoscritti e sull’identità dell’assassino, che infine individua nella figura di Misako, la sua vera madre: non quella che è morta da poco e che ha sempre vissuto con lui, bensì quella biologica, di cui il ragazzo conserva soltanto un vago ricordo. Con l’aiuto del fratello Yōhei, Ryōsuke riporta alla luce un complotto ordito anni prima dalla loro stessa famiglia: dopo aver scoperto la natura assassina di Misako, i genitori e il marito di lei (rispettivamente, i nonni e il padre dei due ragazzi) avevano cercato di sbarazzarsene, sostituendola poi con sua sorella Emiko affinché il piccolo Ryōsuke non si accorgesse della sparizione della madre.

“Se stai cercando qualcosa di diverso e di forte impatto emotivo, questo potrebbe essere il libro che fa per te.” –The Strand Magazine

“Segreti di famiglia”

Ancora nessuna recensione