• img-book

    Yumoto Kazumi

ISBN: 9788865643952

Viaggio verso la riva

di: Yumoto Kazumi

Quando il marito deceduto tre anni prima torna improvvisamente a casa come fantasma, la donna lo porta in un viaggio on the road verso la costa.

Autore
avatar-author
Yumoto Kazumi (1959) è nata a Tokyo e si è laureata alla Tokyo College of Music. Ha iniziato la sua carriera scrivendo script radiofonici e televisivi, poi ha fatto il suo debutto come scrittore di libri per ragazzi nel 1992 con il romanzo Natsu No Niwa, Amici (pubblicato in Italia da Atmosphere libri nel 2014). Il lavoro ha vinto il JAWC New Talent Award e il Japan Juvenile Writers Association, è stato adattato per il cinema da Somai Shinji nel 1996, così come tradotto e pubblicato in oltre una dozzina di paesi in tutto il mondo; l’edizione inglese ha ottenuto il Boston Globe - Horn Book Award e il Mildred L. Batchelder Award. Il suo Nishibi no machi è diventato uno dei finalisti del Premio Akutagawa nel 2002, e Kishibe no tabi è stato finalista al Oda Sakunosuke Prize nel 2010. Lettere d'autunno è un altro romanzo per ragazzi pubblicato da Atmosphere libri (2018).
Libri di Yumoto Kazumi
Dettagli

traduzione dal giapponese di Maria Elena Tisi

Sono trascorsi tre anni dalla misteriosa scomparsa di Yūsuke e la moglie Mizuki, con la speranza che lui sia ancora vivo da qualche parte, cerca con difficoltà di andare avanti con la propria vita. Improvvisamente una sera se lo trova davanti in cucina. Tutto sembra nella normalità e che il tempo non sia passato, ma l’uomo rivela subito e senza mezzi termini di essere morto in mare dove i granchi si sono cibati del suo corpo e di aver impiegato gli ultimi tre anni per ritornare a casa. Il giorno successivo i due si mettono in viaggio ripercorrendo a ritroso la strada fatta da Yūsuke allo scopo di incontrare le persone che gli hanno dato aiuto durante il difficile tragitto verso casa. Questa inaspettata opportunità illumina i punti oscuri e le incomprensioni della loro vita matrimoniale carente di comunicazione e contribuisce a ricostruire via via il rapporto affettivo tra i due preparandoli
nello stesso tempo a una serena separazione definitiva

“Tornano i fantasmi, tornano da un’aldilà simile all’aldiquà, tornano perché si sentono – ci sentiamo – soli. ”

“Ancora una volta i fantasmi escono loro incontro, come per abbracciare meglio questo elemento fondamentale della cultura giapponese. Ma questa volta non è attraverso l’orrore, facendo rivivere una forma di puro e dolce dramma. Il risultato è magnifico, il rigore assoluto della sua scrittura svanisce gradualmente a favore di una storia di ineguagliabile bellezza e finezza.” Nicolas Gilli

 

TRAILER DEL FILM TRATTO DAL ROMANZO “VIAGGIO VERSO LA RIVA”:

“Viaggio verso la riva”

Ancora nessuna recensione