• img-book

    Cussà Jordi

PROMO
ISBN: 9788865640371

Il ragazzo di Sarajevo

di: Cussà Jordi

Il dodicesimo compleanno di Dusko è l’ultimo che trascorre a casa, la guerra dei Balcani entra nella sua vita.

9.90

Quantità:
Autore
avatar-author
Jordi Cussà (Berga, 1961) è uno scrittore, poeta, drammaturgo e regista catalano. Nel 2000 ha sorpreso pubblico e critica con il suo romanzo Cavalls salvatges. Ha pubblicato altri cinque romanzi, tra cui La serp (2001) e L'Alfil sacrificat (2002). Ha tradotto autori come Chuck Palahniuk, Truman Capote e John Boyne in catalano. El noi de Sarajevo (Il ragazzo di Sarajevo), pubblicato in Spagna nel 2010, ha vinto l’XI Premio dei lettori de l’Odissea, è il suo primo romanzo pubblicato in Italia.
Libri di Cussà Jordi
Dettagli

traduzione dal catalano di Valentina Ripa

Il dodicesimo compleanno di Dusko è l’ultimo che trascorre a casa: la guerra dei Balcani entra nella sua vita. Figlio di quella Sarajevo che era crogiolo di etnie diverse, Dusko festeggia i suoi successivi compleanni in mezzo all’odio e alla vendetta.
Il dodicesimo compleanno di Dusko è l’ultimo che trascorre a casa: la guerra dei Balcani entra nella sua vita. Figlio di quella Sarajevo che era crogiolo di etnie diverse, Dusko festeggia i suoi successivi compleanni in mezzo all’odio e alla vendetta. Ambientato durante la guerra tra Serbia, Croazia e Bosnia-Erzegovina, Il ragazzo di Sarajevo, al di là di un racconto di guerra, è la storia del profondo impatto che questa ha avuto su coloro che l’hanno vissuta. Come Dusko, che alla fine, quando la pace è apparentemente imposta e l’inferno spento, si rende conto di quanto egli sia una vittima collaterale di tutto ciò che è stata quella follia e, per riscattarsi da tutto ciò, diventerà un campione di pallacanestro in un’altra nazione, ma nulla sarà come prima.”Su un argomento così doloroso come il conflitto tra serbi, croati e bosniaci, emerge Il ragazzo di Sarajevo di Jordi Cussà. Con una scrittura fresca e deliziosa, Cussà raggiunge due grandi sfide: descrivere la guerra quotidiana con la massima intensità psicologica e farlo attraverso la mentalità di un adolescente che matura a velocità eccezionale”. El cau de les paraules