• img-book

PROMO
ISBN: 9788865641484

La danza della terra

Una donna si ribella alle regole della casta. La gerarchia obbliga e costringe la gente a dividersi.

15.00 9.00

Quantità:
Dettagli

traduzione dall’indonesiano di Antonia Soriente e Ilaria Gallo

Una donna si ribella alle regole della casta. Vuole sposare un uomo di un’altra casta. In Indonesia, questa lega e divide sia le donne sia gli uomini. La gerarchia obbliga e costringe la gente a dividersi.
Le donne balinesi, rappresentate in La danza della terra da quattro generazioni, sono motivate da due fattori: il desiderio di essere belle e l’aspirazione di un marito di alta casta. La caparbia Telaga sfida i desideri della madre e la cultura patriarcale per sposare l’uomo dei suoi sogni, un cittadino comune. Così, in un rovesciamento delle aspettative della società, per la quale la conquista della libertà femminile avviene solo attraverso un buon matrimonio, l’emancipazione di Telaga è implicitamente definita come un movimento verso il basso. Telaga, la cui vita è controllata dall’avarizia della madre, dal rancore della suocera e dall’avidità della cognata, è causa frequente di confusione: “È questo ciò che significa essere una donna?”

“Bali-un bel posto? Turistica, spettacolare. La vita su Bali? Nascosta dallo sguardo straniero, ci troviamo di fronte al nulla, seppur si tratta di un idillio”. New Books Asia