• img-book

    Dazai Osamu

PROMO
ISBN: 9788865642689

La studentessa e altri racconti

di: Dazai Osamu

i più avvincenti racconti, tra cui alcuni inediti, dello scrittore giapponese

16.50 11.00

Quantità:
Autore
avatar-author
1909
Dazai Osamu (1909-1948) è considerato tra i principali esponenti della letteratura giapponese moderna. La sua incredibile esistenza, costellata da diversi tentati suicidi e dipendenze di ogni tipo, traspare sia dai suoi romanzi più celebri, come Lo squalificato e Il sole si spegne, sia dai racconti brevi presenti in questa raccolta. Il realismo decadente della sua scrittura si intreccia senza difficoltà con momenti di intenso lirismo e pervasi da una leggerezza inaspettata quanto efficace. Dazai è un autore simbolo di ogni tipo di eccesso, contro ogni convenzione e conformismo, e caratterizzato da una sincerità quasi brutale, che gli garantisce tutt’oggi un posto speciale nel cuore dei lettori.
Libri di Dazai Osamu
Dettagli

traduzione dal giapponese di Alessandro Tardito

Questa raccolta di racconti brevi di Dazai Osamu affronta il periodo centrale della sua opera, che coincide grossomodo con la Seconda Guerra Mondiale: si parte con il vertiginoso flusso di coscienza di una studentessa, una ragazza in procinto di diventare donna, con tutti i dubbi, le ansie, le contraddizioni, gli sbalzi d’umore tipici di un’adolescente. Dazai quindi indugia sulla descrizione dei coraggiosi e un po’ maldestri tentativi letterari dei membri della famiglia Irie, tra spassosi sproloqui di matematica, «medaglie al valore familiare» e omaggi a Hans Christian Andersen. Seguono viaggi fantastici tra sirene spietate e samurai orgogliosi, spiriti floreali e persone comuni dal pollice verde soprannaturale, studiosi perseguitati dalla malasorte e corvi parlanti, il tutto caratterizzato da un intenso realismo e una spiccata tendenza iconoclasta, senza però rinunciare a momenti di straordinario calore emotivo e di vicinanza alle sensazioni del lettore.

“Quasi nulla di questo lungo racconto sembra essere invecchiato, meno di tutti la stessa narratrice, che si è perfettamente conservata da qualche parte lungo la strada verso l’adolescenza. La studentessa è stata paragonata a Il giovane Holden benché sia stata pubblicata più di un decennio prima del romanzo di J. D. Salinger.” Words without borders

 

Anteprima:

Prime-pagine-di-La-studentessa-e-altri-racconti