• img-book

    Walid Daqqa

PROMO
ISBN: 9788865643327

La storia del segreto dell’olio

di: Walid Daqqa

un mondo fiabesco nasconde le difficoltà di un bambino palestinese

12.00 11.40

Quantità:
Autore
avatar-author
Walid Daqqa è un palestinese con cittadinanza israeliana nato nel 1961. Sta scontando, dall’età di 25 anni, una condanna a vita per il suo presunto coinvolgimento nel sequestro e nella uccisione di un soldato israeliano e per la sua appartenenza al Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina. Durante la sua detenzione consegue il Master in scienze sociali all’Università Aperta di Israele. Frequentemente pubblica articoli sulla stampa palestinese.
Libri di Walid Daqqa
Dettagli

traduzione dall’arabo di Federina Pistono

 

Il dodicenne Jud, concepito con lo sperma di suo padre portato fuori dalla prigione clandestinamente, si prepara a vedere suo padre per la prima volta, ma riceve la notizia
che la sua visita è stata annullata per problemi di sicurezza. Con il cuore spezzato, il ragazzo va a fare una passeggiata in campagna dove parla con diversi animali e piante: un coniglio chiamato Sammur, un uccello di nome Abu Risha, Khanfur il gatto, Abu Nab il cane e infine un ulivo di 1.500 anni chiamato Umm Rumi. Tutti ascoltano il suo dolore per la visita annullata e, a loro volta, gli parlano delle loro sofferenze sotto l’occupazione e del loro desiderio di libertà. Umm Rumi racconta a Jud che le autorità israeliane hanno minacciato di sradicarla e trasferirla da casa sua in Cisgiordania alla città di Afula, nel nord di Israele. Svela poi a Jud il segreto del suo olio sacro. Se strofinato sulla pelle l’olio renderà Jud invisibile, aiutandolo a raggiungere il padre nella sua cella. Suo padre teme di perdere la ragione quando sente la voce di un bambino pronunciare le parole: “Sono tuo figlio, Jud”.