copertina Mi chiamo Eugen

Klaus Schädelin

traduzione dal tedesco di Marina Pugliano




La storia è ambientata nella Svizzera tedesca degli anni ‘60. Quattro ragazzini partono alla ricerca di un tesoro, ricerca che li porta a scoprire il loro paese. Berna: i due amici Eugen e Wringley combinano sempre qualche guaio. Dopo che i genitori minacciano di spedirli in collegio, i due scappano a Zurigo alla ricerca di Fritz Bühler, il re dei briganti, ma finiscono in Ticino. Da lì, continuano la fuga in bicicletta, in compagnia di altri due amici.

«Anche dopo più di 30 anni, rido ogni volta che leggo il libro! Un classico del libro della gioventù svizzera che ami leggere di nuovo». LovelyBooks


Klaus Schädelin (1918 - 1987) era un pastore svizzero riformato, politico e scrittore. La sua opera più famosa è apparsa nel 1955, il romanzo per ragazzi Mein Name ist Eugen (Mi chiamo Eugen), che è stato trasformato in un film nel 2004.

<< torna indietro

Acquista dal nostro sito

Seguici su

Instagram

twitter

the next book

News

Buona festa!


entra

Book Pride a Milano: stand E16


entra

la letteratura giapponese


entra

Magazine

foreign rights to info@eulama.com


entra

Buona lettura!


entra

“Leggete i giapponesi, prima che sia troppo tardi, perché loro hanno già letto noi!”


entra

La vita felice del ciarliero Zhang Damin

recensione su Il Manifesto
entra

collana per bambini Zucchero Filato

<
entra

NUOVA COLLANA biblioteca araba





entra

Acquistare i nostri libri

Solo su questo sito sconto dal 20 al 50% su tutti i libri, con spedizione gratuita o pagando la spedizione come posta or
entra

collana ASIASPHERE


entra