copertina Quattordici storie per istruire il mondo. Una raccolta della dinastia Ming

Feng Menglong

traduzione dal cinese di Antonio Leggieri


Quattordici racconti della celebre serie Sanyan di dinastia Ming, raccolte di storie vernacolari compilate e adattate da Feng Menglong (1574-1646), il più esperto conoscitore della letteratura popolare del suo tempo in Cina. Le storie sono state fondamentali per lo sviluppo della narrativa vernacolare, e la loro importanza nel canone letterario cinese e nella letteratura mondiale è stata paragonata a quella del Decameron di Boccaccio e alle storie di Mille e una notte. 
Popolati da studiosi, imperatori, ministri, generali e una galleria di uomini e donne comuni nel loro ambiente quotidiano – mercanti e artigiani, prostitute e cortigiane, sensali e indovini, monaci e monache, servi e cameriere ladri e impostori – i racconti forniscono un vivido panorama del mondo della Cina imperiale prima della fine della dinastia Ming (1368-1644).

Feng Menglong (1574-1646), il più fine conoscitore della letteratura popolare cinese del suo tempo, è noto in particolare per le sue tre raccolte di storie vernacolari, ora comunemente conosciute come Sanyan.  

<< torna indietro

Seguici su

mi piace

twitter

Ultime dal Blog

RSS Feed Widget

News

la letteratura giapponese


entra

Premio Lorenzo Claris Appiani per la traduzione 2018


entra

new foreign rights for illustrated books: serv-ed.it

entra

Magazine

“Leggete i giapponesi, prima che sia troppo tardi, perché loro hanno già letto noi!”


entra

La vita felice del ciarliero Zhang Damin

recensione su Il Manifesto
entra

collana per bambini Zucchero Filato

<
entra

NUOVA COLLANA biblioteca araba





entra

Acquistare i nostri libri

Solo su questo sito sconto dal 20 al 50% su tutti i libri, con spedizione gratuita o pagando la spedizione come posta or
entra

collana ASIASPHERE


entra

leggi le prime pagine delle novità

the next book

catalogo da scaricare