copertina Il mio primo Gogol'. Il naso

Nikolaj Gogol'

Dopo essere scomparso dalla faccia di un uomo, il naso si fa vedere in città prima di tornare al suo giusto posto. Un povero uomo senza naso, un barbiere maldestro, un ispettore di polizia sconcertato e, naturalmente, un naso altezzoso che fugge per la città con l’uniforme di un generale sono i personaggi di questa storia bizzarra scritta da uno dei più grandi scrittori russi, Nikolaj Gogol'.


Già maestro del Realismo, Nikolaj Gogol' (Sorocincy, 1809 - Mosca 1852) si
distinse per la grande capacità di raffigurare situazioni satirico-grottesche
sullo sfondo di una desolante mediocrità umana con uno stile visionario e
fantastico tanto da essere definito da molti critici un precursore del Realismo
magico. Tra le opere più significative si ricordano i racconti Taras Bul'ba
(1834) e Arabeschi (1835), la commedia L'ispettore Generale (1836), la raccolta
I Racconti di Pietroburgo, tra cui i più famosi Il Naso, Il Cappotto e Le Memorie
di un pazzo (1842), da cui è adattato il racconto Il naso in questo libro per
bambini, e il romanzo Le anime morte (1842).

Illustrazioni di Strambetty.

<< torna indietro

Seguici su

mi piace

twitter

Ultime dal Blog

RSS Feed Widget

News

la letteratura giapponese


entra

Premio Lorenzo Claris Appiani per la traduzione 2018


entra

new foreign rights for illustrated books: serv-ed.it

entra

Magazine

“Leggete i giapponesi, prima che sia troppo tardi, perché loro hanno già letto noi!”


entra

La vita felice del ciarliero Zhang Damin

recensione su Il Manifesto
entra

collana per bambini Zucchero Filato

<
entra

NUOVA COLLANA biblioteca araba





entra

Acquistare i nostri libri

Solo su questo sito sconto dal 20 al 50% su tutti i libri, con spedizione gratuita o pagando la spedizione come posta or
entra

collana ASIASPHERE


entra

leggi le prime pagine delle novità

the next book

catalogo da scaricare