copertina La musa oscura

Armin Öhri

Premio per la letteratura dell'Unione Europea 2014

Traduzione dal tedesco di Marina Pugliano

Berlino 1865. Julius Bentheim, giovane studente di legge, guadagna qualche extra facendo il disegnatore di scene del crimine. Partecipa così alle indagini sulla brutale uccisione
di una prostituta. Tutte le prove indicano come colpevole il professore di filosofia Botho Goltz che viene consegnato alla giustizia. Julius segue il processo contro il presunto assassino
e ben presto scopre la subdola strategia del professore, che minaccia di scardinare tutto il sistema giudiziario prussiano.

«Un thriller storico perfetto: un evento emozionante, personaggi interessanti e complessi, un background storico vivace».
Histo-couch.de

Armin Öhri è nato nel Liechtenstein nel 1978, ha studiato storia, filosofia, linguistica e letteratura tedesca. Dal 2009, ha pubblicato una serie di racconti e diversi romanzi con l'editore tedesco Gmeiner. Le sue opere tendono a essere impostate in un contesto storico e si basano principalmente su esempi letterari del XIX secolo. Öhri lavora nel campo della formazione in una scuola di business in Svizzera. Il romanzo Die dunkle Muse: Historischer Kriminalroman (La musa oscura) ha vinto il Premio per la letteratura dell’Unione Europea nel 2014.

<< torna indietro

Acquista dal nostro sito

Seguici su

Instagram

twitter

the next book

News

Buona festa!


entra

Book Pride a Milano: stand E16


entra

la letteratura giapponese


entra

Magazine

foreign rights to info@eulama.com


entra

Buona lettura!


entra

“Leggete i giapponesi, prima che sia troppo tardi, perché loro hanno già letto noi!”


entra

La vita felice del ciarliero Zhang Damin

recensione su Il Manifesto
entra

collana per bambini Zucchero Filato

<
entra

NUOVA COLLANA biblioteca araba





entra

Acquistare i nostri libri

Solo su questo sito sconto dal 20 al 50% su tutti i libri, con spedizione gratuita o pagando la spedizione come posta or
entra

collana ASIASPHERE


entra