copertina La scena dell'inferno e altri racconti (1915-1920)

Akutagawa Ryūnosuke

traduzione dal giapponese di Alessandro Tardito

Sedici racconti, di cui molti inediti, che rappresentano gli aspetti peculiari dell’arte e della personalità di Akutagawa Ryūnosuke, il più grande scrittore giapponese di racconti.

Fiabe, antiche leggende, miniature del Giappone che fu e istantanee della società del suo tempo. I racconti di Akutagawa Ryūnosuke rappresentano qualcosa di unico nella letteratura giapponese del Novecento. In un panorama intellettuale dominato dal naturalismo e dal "romanzo dell'io", l’opera di Akutagawa è un'oasi in mezzo al deserto, un manifesto di come l'arte non possa essere piegata ad alcuna omologazione. Tra i racconti figura Rashōmon, un ex servo che conoscerà gli egoismi e l’ipocrisia umana. I racconti di Akutagawa, sebbene intrisi di tutte le contraddizioni del periodo storico a cui appartengono, sono fuori dallo spazio e dal tempo, e tra le loro pagine è possibile cogliere quello stupore che credevamo aver dimenticato nelle fiabe che hanno accompagnato la nostra infanzia.

Titoli dei racconti: Rashōmon, Il naso, Zuppa di riso, Il fazzoletto, Il tabacco e il diavolo, Fortuna, Memorandum di Ryōsai Ogata, Letteratura popolare, L'ebreo errante, Il filo di ragno, La scena dell'inferno, Morte di un cristiano, I cani e il flauto, Magia, Il dragone, I mandarini.

Racconti inediti in italiano:

L'ebreo errante さまよえる猶太人
Fortuna 運
Letteratura popolare 戯作三昧
Morte di un cristiano 補強人の死
Il dragone 龍
Zuppa di riso 芋粥

Akutagawa Ryūnosuke (1892-1927) è uno degli scrittori giapponesi più significativi del xx secolo. La sua breve parabola di vita si svolge in un’epoca di passaggio da vecchi a nuovi codici culturali, ricca di fermenti e di disagi: il suicidio, a soli trentacinque anni, suggella simbolicamente tutta la drammaticità e, in un certo senso, lo smarrimento del Giappone a cavallo delle due guerre mondiali. Specchio fedele dei tempi nella grande versatilità, nella ricchezza di influssi culturali da Oriente e da Occidente, nella tensione verso la modernizzazione e il rinnovamento della lingua, nel travaglio intellettuale, maestro di una forma letteraria all'insegna della brevità, ha scritto oltre duecento racconti che spaziano in maniera trasversale e del tutto originale nel mare magnum della letteratura del proprio paese: dai racconti storici o ambientati nella contemporaneità a quelli fantastici e surreali, da componimenti più marcatamente autobiografici sino alle favole e alle allegorie. La portata di Akutagawa nella letteratura giapponese è tale che alla sua memoria è stato dedicato l'omonimo premio letterario, tuttora fra i più prestigiosi in Giappone.

<< torna indietro

Acquista dal nostro sito

Seguici su

Instagram

twitter

the next book

News

Buona festa!


entra

Book Pride a Milano: stand E16


entra

la letteratura giapponese


entra

Magazine

foreign rights to info@eulama.com


entra

Buona lettura!


entra

“Leggete i giapponesi, prima che sia troppo tardi, perché loro hanno già letto noi!”


entra

La vita felice del ciarliero Zhang Damin

recensione su Il Manifesto
entra

collana per bambini Zucchero Filato

<
entra

NUOVA COLLANA biblioteca araba





entra

Acquistare i nostri libri

Solo su questo sito sconto dal 20 al 50% su tutti i libri, con spedizione gratuita o pagando la spedizione come posta or
entra

collana ASIASPHERE


entra