copertina La porta scura

Lars Mæhle


Biblioteca del giallo

traduzione dal norvegese di Sara Culeddu

Un uomo è brutalmente ucciso tra le rovine di una chiesa medievale norvegese. Sempre in una chiesa, cinque anni prima era stato ritrovato il corpo dello psicologo Karsten Scheel. Ina Grieg, collega e amante di Karsten, viene ora coinvolta nell’indagine e per arrivare alla verità è disposta a mettersi a rischio con metodi poco ortodossi. Anche il professore di psicologia in pensione Trygve Winther, vecchio amico e mentore di Ina e Karsten, offre il suo aiuto e verrà a giocare un ruolo chiave nell'indagine. È presto chiaro che si trovano alle prese con un serial killer mosso da sete di vendetta, ma sulle tracce dell'assassino Ina si troverà a combattere contro molti demoni, esterni e interni.

Un notevole debutto nel genere del giallo. (Aftenposten)

Lars Mæhle ha scritto un thriller molto suggestivo, in cui persone con grandi capacità di fare del bene vengono trascinati in un portone oscuro e non riescono più a tornare indietro. (Stavanger Aftenblad)

Ottimo debutto, bei personaggi e trama avvincente. Sarebbe bello poter seguire ancora la psicologa Ina Grieg. (Dittoslo)


<< torna indietro

Acquista dal nostro sito

Seguici su

Instagram

twitter

the next book

News

Dal 9 al 13 maggio: padiglione 3 stand R128


entra

Buona festa!


entra

Book Pride a Milano: stand E16


entra

Magazine

foreign rights to info@eulama.com


entra

Buona lettura!


entra

“Leggete i giapponesi, prima che sia troppo tardi, perché loro hanno già letto noi!”


entra

La vita felice del ciarliero Zhang Damin

recensione su Il Manifesto
entra

collana per bambini Zucchero Filato

<
entra

NUOVA COLLANA biblioteca araba





entra

Acquistare i nostri libri

Solo su questo sito sconto dal 20 al 50% su tutti i libri, con spedizione gratuita o pagando la spedizione come posta or
entra

collana ASIASPHERE


entra